Tu sei qui

News

Urbanistica, Consiglio ha approvato DDL semplificazione edilizia

Gennaro Olivero
5 Agosto 2022

Napoli,4 agosto 2022 - Il Consiglio Regionale della Campania, presieduto da Gennaro Oliviero, ha approvato, con 29 voti favorevoli, 4 contrari, 10 astenuti, il “Disposizioni in materia di semplificazione edilizia, di rigenerazione urbana e per la riqualificazione del patrimonio edilizio esistente”, proposto dalla Giunta regionale su iniziativa dell’assessore regionale all’urbanistica Bruno Discepolo. , Hanno votato a favore i gruppi della maggioranza, hanno votato contro il Movimento 5 Stelle e la consigliera Maria Muscarà (gruppo misto); si sono astenuti i gruppi di “Insieme per il Futuro” e del centrodestra. “Il disegno di legge è diretto ad introdurre in Regione Campania disposizioni di semplificazione amministrativa in materia edilizia e una disciplina stabile orientata a ridurre il consumo del suolo, promuovendo interventi di rigenerazione urbana e di riqualificazione del patrimonio edilizio esistente in luogo di creazione di nuovo edificato. Sono convinto che il lavoro fatto porterà beneficio al territorio campano” – ha affermato il Presidente della IV Commissione consiliare permanente (Urbanistica, Lavori pubblici, Trasporti), Luca Cascone (De Luca Presidente), introducendo il disegno di legge in Consiglio regionale.

Il CRC si riunirà il 4 agosto 2022 dalle ore 16 alle 17:30

oliviero
1 Agosto 2022

Napoli, 1° agosto 2022 – Il Consiglio Regionale della Campania, presieduto da Gennaro Oliviero, si riunirà il 4 agosto 2022 dalle ore 16 alle ore 17,30 per l’esame del disegno di legge “Disposizioni in materia di semplificazione edilizia, di rigenerazione urbana e per la riqualificazione del patrimonio edilizio esistente”, delle Delibere di Giunta regionale n. 364 del 7 luglio 2022 “Proposta di aggiornamento del Piano Regionale per la Gestione dei Rifiuti Speciali in Campania. Approvazione ai sensi dell’art. 15 della legge regionale 14/2016” , n. 240 del 17 maggio 2022 “Regolamento regionale in attuazione dell’articolo 5, comma 2 della legge regionale 2 marzo 2020, n. 1 recante procedure di iscrizione e cancellazione dell’Albo delle Cooperative di Comunità, nonché le modalità di tenuta ed aggiornamento dello stesso” . All’ordine del giorno sono iscritte anche le nomine dei componenti nel Consiglio di Indirizzo dell’Agenzia regionale per la Promozione del Turismo della Campania, esperti nelle materie del turismo, del marketing territoriale e della comunicazione, del Presidente dell’Osservatorio per l’Economia, del Presidente del Collegio dei Revisori dei conti del Consorzio per l’Area di Sviluppo Industriale di Salerno, l’Espressione gradimento su nomine di competenza della Giunta regionale.

Commissione Agricoltura: Audizione su lavoro in ore calde

Consigliere Francesco Emilio Borrelli
20 Luglio 2022

Napoli, 20 luglio 2022 – La Commissione Regionale Agricoltura, presieduta dal consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli (Europa Verde), con la partecipazione degli assessori regionali al lavoro e all’agricoltura, Antonio Marchiello e Nicola Caputo, ha tenuto un’audizione sulle problematiche del lavoro in agricoltura nelle ore calde della giornata. Ciò a seguito della lettera, indirizzata al Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, delle segreterie regionali di Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil Campania, intervenute in audizione, le quali hanno chiesto al governo regionale di adottare un provvedimento con cui si vieti alle aziende di far lavorare lavoratrici e lavoratori, soprattutto se impiegati in campi e serre, e dunque maggiormente esposti, per più ore al giorno a temperature elevate dovute alle ondate di calore. "Condivido questo appello e il diritto dei lavoratori ad un lavoro sicuro che tuteli la loro vita e la loro dignità” – ha detto Borrelli. “Garantire la sicurezza sul lavoro implica la competenza del datore di lavoro, dell’Asl, dell’Ispettorato del lavoro, la Regione farà la sua parte, dato il momento emergenziale, per il quale si intraprenderà una misura emergenziale, immagino che possa essere stipulato un protocollo con le associazioni di categoria per garantire questi lavoratori” – ha detto Marchiello. “Ringrazio le associazioni sindacali e datoriali per l’input dato, pur tenendo nella dovuta considerazione il problema sollevato, dobbiamo però attenerci alle normative generali, alcune regioni sui sono già mosse, come la Basilicata, per intraprendere ordinanze per regolamentare gli orari di lavoro nel settore, facendo riferimento ad alcune ore e a giorni di criticità, in questo quadro anche la Regione Campania si sta muovendo” – ha aggiunto Caputo.

IV Commissione: Urbanistica, esame DDL semplificazione edilizia

cascone
20 Luglio 2022

Napoli,20 luglio 2022 - La IV Commissione consiliare permanente (Urbanistica, Lavori pubblici, Trasporti), presieduta da Luca Cascone (De Luca Presidente) (nella foto), si riunirà lunedì 25 luglio 2022 alle ore 15,00, nell’Aula del Consiglio Regionale della Campania, per esaminare il disegno di legge, ad iniziativa dell’assessore regionale all’Urbanistica, Bruno Discepolo, “Disposizioni in materia di semplificazione edilizia, di rigenerazione urbana e per la riqualificazione del patrimonio edilizio esistente”. Il disegno di legge, composto da cinque articoli, è diretto ad introdurre in Regione Campania disposizioni di semplificazione amministrativa in materia edilizia e una disciplina stabile orientata a ridurre il consumo del suolo, promuovendo interventi di rigenerazione urbana e di riqualificazione del patrimonio edilizio esistente in luogo di creazione di nuovo edificato.

Il Consiglio si riunirà il 22 luglio per il QT

Gennaro Olivero
20 Luglio 2022

Napoli,20 luglio 2022 – Il Consiglio Regionale della Campania, presieduto da Gennaro Oliviero, si riunirà venerdì 22 luglio 2022 dalle ore 11 alle 13 per il Question Time, le interrogazioni a risposta immediata ai sensi dell’art. 129 del Regolamento Interno. Saranno discusse le seguenti interrogazioni: “Chiarimenti in merito alla DGR n. 272 del 22 giugno 2021,sviluppo ed incremento del sistema Istruzione Tecnica Superiore della Campania” e “Chiarimenti in merito alle modalità di scelta dei componenti delle commissioni d’esame nell’ambito della formazione professionale”, presentate dalla consigliera Bruna Fiola (Pd), presidente della Commissione Regionale Istruzione e Politiche sociali, e rivolte, rispettivamente, all’assessore regionale all’istruzione Lucia Fortini e all’assessore regionale alla formazione professionale, Armida Filippelli; “Legge n. 5 dell’8 febbraio 2005 “Costituzione di una zona di riqualificazione paesistico-ambientale intorno all’antica città di Velia” e Piano Urbanistico Attuativo ad iniziativa della consigliera Maria Muscarà (gruppo misto) all’assessore regionale all’urbanistica Bruno Discepolo; infine, le interrogazioni rivolte al Presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca: “Percorso terapeutico per soggetti affetti da spettro autistico” del consigliere Gennaro Saiello (M5S), “Chiarimenti in merito alla riapertura e alla riconfigurazione del presidio ospedaliero S.Maria Loreto Nuovo c.d. Loreto Mare” ad iniziativa della consigliera Bruna Fiola (Pd), “Piano per fronteggiare la nuova ondata di infezioni da Covid19” del consigliere Francesco Emilio Borrelli (Europa Verde); “Problematiche mobilità e sicurezza Comuni penisola sorrentina” presentata dalla consigliera Carmela Rescigno (FdI).

Consiglio, PDL "Istituzione giornata celebrativa radio libere"

oliviero
19 Luglio 2022

Napoli, 18 luglio 2021 - Il Consiglio Regionale della Campania, presieduto da Gennaro Oliviero, ha approvato a maggioranza, con il voto favorevole di FI e FdI, il voto contrario della consigliera Maria Muscarà (gruppo misto), del M5S, la non partecipazione al voto della Lega, la proposta di legge “Disposizioni in materia di organizzazione del Consiglio regionale” ad iniziativa del Presidente Oliviero, della Vice presidente Loredana Raia, del Presidente della I Commissione consiliare permanente Giuseppe Sommese, del consigliere Segretario dell’Ufficio di Presidenza Fulvio Frezza. “La proposta di legge è finalizzata alla razionalizzazione organizzativa, al contenimento e controllo della spesa anche mediante accorpamento e soppressione delle strutture esistenti, nell’ottica del perseguimento degli obiettivi di efficienza, efficacia, economicità dell’azione amministrativa e di rispondenza dei risultati dell’attività amministrativa e della gestione agli indirizzi politico programmatici” ha spiegato il consigliere Andrea Volpe, Questore alle Finanze del Consiglio Regionale della Campania. Il Consiglio ha, inoltre, approvato all’unanimità, con 33 voti favorevoli, la proposta di legge “Istituzione Giornata celebrativa delle Radio Libere:20 luglio 1976” ad iniziativa dei consiglieri regionali Tommaso Pellegrino (Italia Viva), Vincenzo Santangelo (Italia Viva) e Andrea Volpe (Partito Socialista Italiano - Campania Libera), che istituisce, il 28 luglio, la Giornata Celebrativa delle Radio Libere, in ricordo della “storica” sentenza n. 202 con la quale, nel 1976, la Corte Costituzionale liberalizzò l’etere ponendo fine al monopolio radiofonico ed inaugurò la nuova stagione delle radio libere e delle libere trasmissioni radiofoniche. In occasione di tale Giornata, la Giunta ed il Consiglio regionale, anche avvalendosi della collaborazione dell’Associazione delle emittenti televisive e radiofoniche locali dei Paesi dell’Unione Europea, promuovono ed organizzano iniziative, incontri e momenti comuni di riflessione con le istituzioni territoriali per la corretta gestione della comunicazione istituzionale e, con gli operatori della comunicazione radio televisiva, in particolar modo dell’emittenza locale. Il Consiglio ha, altresì, approvato all’unanimità una Mozione urgente, proposta dalla Vice presidente Valeria Ciarambino per la donazione del sangue ed un Ordine del Giorno, proposto dal consigliere Felice Di Maiolo (gruppo misto), e condiviso da tutte le forze politiche, per il mantenimento degli uffici del Giudice di Pace di Sant’Anastasia, che svolgono un ruolo fondamentale per soddisfare il diritto alla giustizia dei cittadini del territorio, affinchè venga garantita la necessaria dotazione organica.

Oliviero: Eredità morale Paolo Borsellino oggi più viva che mai

oliviero
19 Luglio 2022

Napoli, 19 luglio 2022 – “L’eredità morale di Paolo Borsellino è oggi viva più che mai ed è fondamentale coltivarla e trasmetterla alle nuove generazioni per il suo forte insegnamento dei valori della legalità e della socialità, di cui l’Italia ha particolarmente bisogno”. E’ quanto afferma il Presidente del Consiglio Regionale della Campania, Gennaro Oliviero, in occasione del trentesimo anniversario della strage di Via D’Amelio, a Palermo, in cui persero la vita il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Cosina e Claudio Traina. “Nella crisi economica e morale che attanaglia il nostro Paese – continua Oliviero - c’è un bisogno ancora più forte di valori e di punti di riferimento che consentano di rafforzare la lotta contro l’illegalità, contro la criminalità organizzata, contro la corruzione, e di far emergere le migliori energie positive italiane per riprendere la via dello sviluppo e della crescita sociale”.

Donazione del sangue, analisi ed esami diagnostici ulteriori per i donatori

ciarambino
18 Luglio 2022

Napoli, 18 luglio 2022 – La Giornata per la donazione del sangue: a promuoverla, oggi, il Consiglio Regionale della Campania, presieduto da Gennaro Oliviero, su iniziativa della Vice presidente Valeria Ciarambino (nella foto), che, stamani, ha donato il sangue nel camper di Avis posizionato davanti alla sede dell’assemblea legislativa campana, al Centro direzionale di Napoli, nell’ambito dell’iniziativa organizzata insieme con la fondazione Giambrone per la ricerca e la cura della talassemia. “Durante il periodo estivo, la carenza di sangue, aggravata dalla pandemia, diventa emergenza e, per questo, occorre sensibilizzare e motivare i cittadini alla donazione del sangue, che è fondamentale per la vita dei pazienti talassemici, ma anche per tante altre attività sanitarie anche ordinarie, come gli interventi chirurgici e l’assistenza ai pazienti oncologici” – ha detto Ciarambino – che ha aggiunto: “la generosità spontanea dei cittadini è sicuramente molto presente ed importante, ma occorre mettere in campo, come Istituzioni, misure ed interventi che ne rafforzino la motivazione, come, ad esempio, la possibilità di effettuare le analisi cliniche ed anche esami diagnostici aggiuntivi senza pagare il ticket e senza liste di attesa per chi dona il sangue, ed è questa la proposta che presenterò oggi in Consiglio regionale”. “La nostra iniziativa è solo il punto di inizio di una campagna di sensibilizzazione più ampia – ha sottolineato la capogruppo regionale di “Insieme per il Futuro”-, che punta sulla donazione del sangue da parte dei consiglieri regionali i quali, come rappresentanti del popolo, possono essere ulteriormente motivanti per i cittadini, e sulla sensibilizzazione sociale affinchè la donazione del sangue diventi un gesto costante di civiltà e di amore per il prossimo”.

Lunedì 18 luglio giornata dedicata alla donazione del sangue

Gennaro Olivero
15 Luglio 2022

Napoli, 15 luglio 2022 – Il Consiglio Regionale della Campania, presieduto da Gennaro Oliviero, dedicherà la giornata di lunedì 18 luglio, coincidente con la seduta dell’assemblea legislativa campana, alla donazione del sangue per la cura dei pazienti talassemici. L’iniziativa, proposta dalla Vice Presidente del Consiglio Regionale della Campania, Valeria Ciarambino, è stata condivisa all’unanimità dall’Ufficio di Presidenza e dalla Conferenza dei Capigruppo ed è rivolta a tutti i consiglieri e dipendenti regionali, i quali potranno donare il sangue presso un camper, organizzato dalla fondazione Giambrone per la ricerca e la cura della talassemia, che sarà parcheggiato, dalle ore 10,00, fuori alla sede consiliare, al Centro Direzionale di Napoli isola F13. “Nel periodo estivo l’emergenza sangue si aggrava e mette a rischio la vita dei pazienti talassemici – sottolinea Oliviero -, di fronte a questa grave problematica è nostro dovere dare un concreto segnale di partecipazione alla donazione del sangue e di promozione di questo prezioso gesto di amore e di civiltà”. “A causa della carenza di sangue, molti pazienti talassemici, anche bambini, i quali necessitano di due unità di emazie concentrate ogni due settimane, si sono visti dimezzare la terapia, con conseguenze immaginabili sulla qualità della loro vita – ha evidenziato Ciarambino - , occorre mettere in campo ogni impegno e ogni contributo per sostenere la donazione del sangue, che è un valoroso atto di generosità e di responsabilità civica”.

Il CRC si riunirà il 18 luglio dalle ore 15:30 alle ore 16:30

oliviero
14 Luglio 2022

Napoli, 14 luglio 2022 – Il Consiglio Regionale della Campania, presieduto da Gennaro Oliviero, si riunirà il 18 luglio 2022 dalle ore 15,30 alle ore 16,30 per l’esame del Testo Unificato “Disposizioni per l’iscrizione delle persone senza fissa dimora nelle liste degli assistiti delle Aziende Sanitarie Locali (ASL) regionali” , della proposta di legge “Disposizioni in materia di organizzazione del Consiglio regionale” , della proposta di legge “Istituzione Giornata celebrativa delle Radio libere: 28 luglio 1976” , per le nomine dei componenti nel Consiglio di Indirizzo dell’Agenzia regionale per la Promozione del Turismo della Campania, esperti nelle materie del turismo, del marketing territoriale e della comunicazione, del Presidente dell’Osservatorio per l’Economia, e per l’espressione gradimento su nomine di competenza della Giunta regionale.

Vai al top della pagina